• Un sito archeologico quello del Tempio di Serapide Pozzuoli caratterizzato dalle rovine del famoso Macellum, il mercato pubblico della città romana

    Pozzuoli è meta turistica sotto diversi aspetti

  • Il ristorante Skizzi di Mare si trova a pochi passi dal Tempio di Serapide a Pozzuoli.Questo luogo è famoso in tutto il mondo per essere un sito archeologico e scientifico molto antico.


    L’edificio è stato a lungo, erroneamente, conosciuto proprio con il nome di Tempio di Serapide a Pozzuoli,perché nel 1750 durante i primi scavi era stata rinvenuta statua del dio egizio ma successivamente sono stati effettuati degli studi che hanno confermato essere la sede dell’antico Macellum, cioè il mercato pubblico della città romana. 


    Esso è, per dimensioni, il terzo più importante monumento romano di questo tipo. A livello scientifico, esso ha rappresentato per alcuni secoli l'indice metrico più prezioso e preciso che si aveva a disposizione per misurare il fenomeno del bradisismo. Risalente al I - II secolo d.C., si presenta come un cortile a pianta quadrata, circondato da un porticato sul quale si affacciano le botteghe che si aprono alternativamente ora verso l'interno ora verso l'esterno; due latrine pubbliche sono dislocate ai lati dell'abside di fondo, mentre resti di scale che conducevano al piano superiore del porticato si conservano ai lati dell'ingresso monumentale che si apriva verso il porto; infine, al centro del cortile vi è una costruzione circolare sopraelevata, circondata un tempo da colonne sul quale podio si poteva salire tramite quattro scalinate disposte a croce. 


    Tutto l'edificio ricorda nella pianta altri mercati di città antiche, come quelli di Pompei, Morgantina, Roma e Cremna. Tra questi il Macellum di Pozzuoli resta uno dei più grandiosi ed integri, grazie anche alla sommersione bradisismica che nei secoli passati lo ha preservato da una più grande spoliazione dei suoi elementi architettonici.

  • Nella città del Tempio di Serapide Pozzuoli

    Nella città del Tempio di Serapide Pozzuoli